Museo dei Ferri Taglienti di Scarperia

Il Museo dei ferri Taglienti, inaugurato nel 1999, documenta l’attività plurisecolare dei coltellinai scarperiesi, e non solo. Scarperia a pieno titolo si può definire un paese dei coltelli, che fin dalla sua fondazione, nel 1306, ha costantemente manifestato la sua vocazione per questo settore dell’attività artigiana.

Le attività del museo sono curate dal Centro Ricerca e Documentazione su Ferri Taglienti, di cui sono membri studiosi ed esperti nel settore, con riferimento particolare alla ricerca sulla cultura materiale dei ferri taglienti, la musealizzazione, la storia e lo studio antropologico – culturale di questo manufatto.

Il museo fa parte del “Museo Diffuso”, il sistema museale del Mugello e della montagna Fiorentina.

1
NUMERO DI VISITATORI NEL 2019
persone
+ 1
NUMERO DI FERRI TAGLIENTI
ferri
1
ANNI DALLA FONDAZIONE DEL MUSEO
anni